Logo Prestiti Online
   

Prestito obbligazionario

Il prestito obbligazionario è una delle modalità attraverso le quali le società per azioni possono procurarsi i mezzi necessari al finanziamento. I prestiti obbligazionari sono costitutiti dall' emissione di obbligazioni destinate al grande pubblico degli investitori.

Per la società per azioni l'obbligazione rappresenta uno strumento di dragaggio di capitale, con la caratteristica di raccogliere denaro anche presso quelle fasce di risparmiatori che non possono essere raggiunti dalle azioni. I risparmiatori non corrono il rischio di impresa e maturano il diritto a percepire periodicamente l'interesse stabilito in ogni caso, generalmente si tratta di un tasso d'interesse superiore a quello con cui le società rimunerano il capitale azionario con il dividendo, anche se la situazione economica della società non è tale da permettere la distribuzione dei dividendi ai soci.

Rispetto alle azioni l'obbligazione ha il vantaggio di non essere soggetta alle oscillazioni della borsa , eliminando il rischio.

Le obbligazioni però sono sprovviste di pregi che contraddistinguono invece le azioni come la possibilità di forti rialzi nelle quotazioni e di sottrarre il capitale investito alla svalutazione monetari, così le società emittenti il prestito obbligazionario, per attrarre maggiore clientela, sono solite prevedere l'estrazione a sorte di premi fra i sottoscrittori o la previsione, accanto all'interesse fisso, di una partecipazione agli utili della società.

Prestito obbligazionario utile per raccogliere denaro attraverso investitori pubblici.

Prestito obbligazionario strumento per le aziende s.p.a.

In genere in caso di aumento del capitale sociale è la prassi deliberare l'emissione di obbligazioni per pari valore, raccogliendo denaro anche da chi non intende affrontare i rischi dell'investimento azionario, con la possibilità di maturare la decisione in futuro.

Guide di interesse per il prestito obbligazionario:

Finanziamento azienda