Logo Prestiti Online
   

Prestito auto - requisiti contratto

La richiesta di un prestito auto è sotto la valutazione dell'istituto di credito prescelto o proposto dal rivenditore. Le banche generalmente giudicano i requisiti necessari, in base alle proprie regole, nell'arco di pochi giorni; tali requisiti consistono in:

  • descrizione precisa del veicolo che s'intende acquistare
  • l'ammontare del prestito auto richiesto
  • l'ammontare dell'eventuale acconto
  • condizioni del passaggio di proprietà del veicolo
  • dati personali del richiedente - età compresa tra i 18 e i 70 anni
  • presentazione di un reddito dimostrabile tramite: modello Unico, cedolino pensione, busta paga)
  • posizione creditizia (Credit Score)

Mentre, per legge, il contratto stipulato per un prestito auto deve presentare i seguenti elementi

  • tasso d'interesse (compreso il TAEG)
  • spese accessorie ed eventuali oneri in caso di mora
  • numero delle rate
  • importo della singola rata
  • scadenza del prestito
  • somme richiesta del prestito
  • garanzie richieste
  • coperture assicurative eventuali

Da specificare che il contratto di vendita e il contratto di finanziamento sono due cose ben distinte. Questo implica che, nel caso in cui il veicolo acquistato presenti difetti, malfunzionamenti o non venga addirittura consegnato, il cliente è tenuto a non interrompere il pagamento delle rate (altrimenti considerata insolvenza), ma informare tempestivamente l'istituto finanziatore.

Nel caso in cui vi sia un legame tra la banca e il punto vendita convenzionato, la responsabilità del corretto operato del concessionario è proprio l'istituto creditore.