Logo Prestiti Online
   

Prestito a Protestati

Il Prestito a Protestati è un particolare tipologia di prestito concesso anche a cattivi pagatori. La concessione di un prestito ad un cattivo pagatore può essere una impresa molto ardua.

I parametri per poter aver un finanziamento in questi ultimi tempi,come se non bastasse, si sono ulteriormente inaspriti, infatti sono sufficienti altri finanziamenti non concessi o piccoli ritardi nei pagamenti per vedersi negato il prestito.

Per poter aggirare questi problemi bisognerebbe estinguere ogni precedente debito e attendere le tempistiche minime per la riabilitazione presenti nel codice deontologico ovvero da un minimo di 12 mesi ad un massimo di 36 in base alla motivazione per la quale si è stati inseriti negli elenchi dei cattivi pagatori o protestati.

L'unico modo per avere accesso al denaro in prestito è l'avere un lavoro regolare con la cessione del quinto dello stipendio. A garanzia del rimborso c'è il fatto che la rata viene pagata direttamente dal datore di lavoro quindi il pagamento è garantito sino a quando è presente uno stipendio. In questo modo al cliente viene tolta la possibilità di non pagare una rata, inoltre non vengono nemmeno prese informazioni sulla personale affidabilità finanziaria e non si tiene conto di eventuali iscrizioni nei registri dei protestati o dei cattivi pagatori, vista la grande garanzia data.

Prestiti a protestati e a cattivi pagatori

Prestiti a protestati possibili ma non facili.


Prestito a Protestati ulteriori approfondimenti:

Prestiti non finalizzati

Prestito personale