Che cos'e' l'usura

Il Ministero del tesoro, pubblica ogni tre mesi, i tassi ufficiali ai quali si può prestare denaro.
I finanziatori e gli intermediari finanziari ufficiali sono liberi di maggiorare il tasso ufficiale fino al 50%.
 Oltre al 50% in più del tasso ufficiale dichiarato dal Ministero e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale, e' considerato tasso usuraio.

E chi pratica certi tassi, anche se per un finanziamento tra privati, dunque non ufficiale, e' considerato usuraio. Non perché si presta denaro ad un conoscente, in forma privata, e non per mestiere, si può decidere di applicare il tasso di interesse che si preferisce. 
La legge riguarda qualunque tipo di prestito, effettuato da chiunque, su tutto il territorio italiano.


Il fenomeno e' però purtroppo in cresciuto, in seguito alla crisi, ed alla necessità di reperire fondi, spesso in fretta, ed alla iniziativa di banche e finanziarie di modificare i termini dei finanziamenti, rendendoli di fatto di difficile accesso.


Le forme di usura possono essere di diverso tipo. Esiste la figura del singolo, che nel proprio ambito cittadino, presta risorse proprie, a tassi d'usura appunto. Così come esistono associazioni di professionisti che reperiscono clienti per finanziarie, legittime solo all'apparenza. Esiste poi una forma di usura e di estorsione di stampo mafioso.
L'unica soluzione possibile per uscire dall'usura e' quella di denunciare l'usuraio.
Con una nuova legge, la vittima di usura, anche se con fallimenti e protesti a carico, può avere diritto ad un mutuo, preso dall'apposito fondo anti racket, per riequilibrare le sorti della propria azienda, e le proprie.
"Il fondo di solidarietà per le vittime dell'usura provvede alla erogazione di mutui senza interesse di durata non superiore al decennio a favore di soggetti che esercitano attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o comunque economica, ovvero una libera arte o professione, i quali dichiarino di essere vittime del delitto di usura e risultino parti offese nel relativo procedimento penale 
La richiesta di mutuo deve essere presentata (al Prefetto competente per territorio) entro 180 giorni dalla data della denuncia o dalla data in cui l'interessato, in qualità di persona offesa del reato di usura, ha avuto notizia dell'inizio delle indagini "
Il termine da non scavalcare per non cadere nel reato di usura, varia però molto spesso.

Molti Governi, europei e non, stanno ancora pagando, in forma di debito pubblico, debiti contratti anche secoli fa, a tassi che oggi sarebbero usurai. Eppure tutti paghiamo contribuendo con le tasse e tutti siamo, in quest'ottica, vittime di usura.
Curioso notare come dal 1931 al 1974 il Portogallo non aveva praticamente nessun debito pubblico, e tra quelle due date esso stesso aveva adottato un sistema libero dall'usura.
Contro l'usura, in ogni caso, esistono sportelli sparsi in tutta Italia, praticamente in ogni città e cittadina.

Occorre rivolgersi alla camera di commercio locale oppure al tribunale di zona per ottenere informazioni dettagliate riguardo all'operatività locale.
A seconda degli sportelli variano le forme di assistenza, ma ormai praticamente in tutta Italia si garantisce dall'assistenza legale gratuita al sostegno psicologico. Assistenza per l'azienda, sotto varie forme e varie strategie di consulenza.
L'usura e' un reato sanzionato sia penalmente, con il carcere, che civilmente, con pene in denaro e estromissione da uffici e funzioni pubbliche.
Perché si verifichi reato di usura non deve più esserci il requisito dell'approfittamento dello stato di bisogno. Anche se si prestano fondi ad un miliardario, ma si applicano tassi usurai, si incorre nel reato.


Qualunque documento firmato, qualunque accordo, in presenza di usura viene considerato nullo dal tribunale, e nessun interesse e ' più dovuto per legge.
IN BREVE
L'usura e' reato sia penale che civile, punito duramente. per chi denuncia di essere vittima di usura esistono sia sportelli appositi su tutto il territorio nazionale, che fondi di assistenza economica previsti.
Gli aiuti vanno dall'assistenza legale gratuita alla consulenza psicologica, i fondi anti racket elargiscono mutui senza tasso di interesse per risanare la propria azienda a chi e' stato vittima dell'usura.



 

Post a comment

Gelati 300p250