Le Agevolazioni sui Prestiti nella Regione Emilia Romagna

Per i cittadini meno abbienti, o comunque in un momento di transitoria difficoltà, la Regione Emilia Romagna si adopera in una serie di interventi relativi alla politica della casa, dall'edilizia agevolata, agli affitti a canone ridotto e a seconda della disponibilità di bilancio, finanziamenti agevolati per l'acquisto della prima casa o la ristrutturazione di un'abitazione esistente.
Al momento in cui scriviamo l'importo massimo offerto tramite mutuo agevolato è di 100.000 euro, occorre non possedere altri alloggi, tranne quello interessato dal mutuo, per acquisto o ristrutturazione, ed avere un reddito non superiore ai 40.000 Euro annui.
Per maggiori informazioni ci si può rivolgere agli uffici della Regione Emilia Romagna, ma anche al proprio Comune, beneficiario dei fondi regionali da destinarsi ai mutui agevolati.

Post a comment

Gelati 300p250