Pensionati - Convenzione INPS

Il Consiglio di Amministrazione dell’Inps, con delibera n.105 del 25 luglio 2007, ha approvato la convenzione prevista dall’articolo 8 del Decreto n. 313 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del 27 dicembre 2006, che dispone che le banche e gli enti finanziari applichino tassi e condizioni più favorevoli, nonché una maggiore trasparenza, per i pensionati che vogliono accedere al prestito con Cessione del Quinto; l’elenco degli istituti che aderiscono alla convenzione è a disposizione presso le sedi dell’istituto previdenziale Inps. Qui di seguito il testo del messaggio Inps:

Roma, 26-09-2007 - Messaggio n. 23288

OGGETTO: articolo 8 del DM 27 dicembre 2006, n.313. Convenzione per la cessione del quinto della pensione.

Ai Direttori regionali

Ai Direttori provinciali e sub provinciali

Ai Direttori delle Agenzie di produzione

Oggetto: articolo 8 del DM 27 dicembre 2006, n.313. Convenzione per la cessione del quinto della pensione.

Il Consiglio di Amministrazione con delibera n.105 del 25 luglio 2007, ha definitivamente approvato la convenzione quadro prevista dall'articolo in oggetto da proporre agli istituti che intendono concedere prestiti dietro cessione di quote fino ad un quinto della pensione con l'obiettivo di permettere ai pensionati di accedere a prestiti a condizioni più vantaggiose rispetto alle medie di mercato.

La Convenzione di cui si allega il testo definitivo può essere sottoscritta da tutti i soggetti aventi i requisiti di legge per concedere i suddetti prestiti.

Gli Istituti di credito, le banche e tutti gli altri operatori autorizzati, interessati alla sottoscrizione della presente convenzione potranno rivolgersi presso la segreteria della Direzione centrale organizzazione chiedendo del dirigente responsabile.

 

 

 

Post a comment

Gelati 300p250