Procedura del Fallimento

Possono essere soggetti a fallimento solo le imprese, non i privati cittadini, e sono altresì esclusi gli enti pubblici.
La legge prevede, per le imprese con un bilancio tale da determinarne il fallimento, la liquidazione forzata amministrativa. Tutta la procedura viene comunque gestita da un giudice e seguita dal curatore fallimentare, un incaricato dal tribunale dello svolgersi regolare di tutte le pratiche legate al fallimento come da normativa in materia.

Post a comment

Gelati 300p250