Il Forfaiting

Il Forfaiting è un contratto di finanziamento atipico a breve/medio termine che consiste nell’acquisto, da parte di una finanziaria (banca o ente specializzato) detta forfaiter, di un credito derivante da esportazione di beni o prestazione di servizi; tale credito è espresso in titoli cambiari.

Il venditore del credito è l’imprenditore che esporta merci e/o servizi all’estero, in paesi in via di sviluppo che, per motivi di instabilità politica o finanziaria, non sempre possono garantire il pagamento.
Il forfaiting permette al compratore/importatore condizioni di pagamento dilazionato, ed al venditore/esportatore di smobilizzare immediatamente i propri crediti ricevendo dalla banca/forfaiter l’anticipazione del denaro contante, dal quale viene dedotto un tasso di interesse in misura fissa.

La finanziaria che acquista il credito effettua una operazione di “sconto prosoluto”, cioè non può rivalersi sul venditore/esportatore cedente, in caso di insoluti, ma procederà direttamente nei confronti del compratore/importatore.
Queste cambiali hanno caratteristiche ben precise:

  • devono essere espresse in moneta estera; 
  • devono avere una scadenza che varia da 6 mesi fino a 5 anni; 
  • devono essere avallate da una banca del paese debitore.

Per poter realizzare il forfaiting bisogna effettuare la girata posta sul retro delle cambiali. L'importo versato all'esportatore è dato dal valore nominale delle cambiali cedute diminuito dello sconto, dove questo varia in base:

  • tasso che varia in funzione della scadenza delle cambiali; 
  • rischio politico connesso alla stabilità o meno dei paesi debitori; 
  • tassi di interesse correnti.

Il rischio commerciale, il rischio di non pagamento per cause politiche, il rischio di trasferibilità dei fondi, il rischio di cambio, il rischio di ritardo nell'indennizzo assicurativo in caso di sinistro, sono tutti a carico della società finanziaria che acquista le cambiali.

La differenza fra il valore nominale delle cambiali e il netto ricavo ricevuto costituisce il costo dell'operazione. Anche se il costo della monetizzazione della vendita si riduce, visto i vari interessi.

Post a comment

Gelati 300p250