Prestiti Veloci

Il Prestito Veloce è un tipo di finanziamento che permette di avere liquidità di denaro in tempi brevi.
In genere la somma che può essere richiesta va da un minimo di 3.000 ad un massimo di 30.000 Euro, messa a disposizione tramite assegno bancario o accreditata sul conto corrente; il finanziamento può essere erogato in tempi brevi, in alcuni casi in 24/48 ore, dipende dall’importo e dall’Ente che eroga il prestito, e comunque in pochi giorni.

Sono considerati prodotti di finanziamento a breve termine, generalmente ad un tasso fisso; sono prestiti non finalizzati: ovvero, non è necessario produrre documentazione che giustifichi il prestito.

Possono accedere al Prestito Veloce sia i lavoratori dipendenti, i quali possono far addebitare le rate sulla busta paga, sia i lavoratori autonomi con reddito stabile;
i documenti richiesti sono:

  • carta d’identità 
  • codice fiscale 
  • modello CUD o modello OBIS 
  • ultima busta paga o documentazione di reddito o cedolino di pensione

E’ possibile fare richiesta di un Prestito Veloce anche online, dove le offerte sono sempre più competitive e dove è possibile accorciare i tempi di attesa inviando i documenti necessari via Internet.

Post a comment

Gelati 300p250