Esecuzione forzata nel credito

L' esecuzione forzata è un atto che avviene in maniera coatta, forzata appunto, a seguito di una serie di provvedimenti presi da un creditore che non abbia avuto soddisfazione nella riscossione del proprio credito.

Quando a seguito di un qualunque tipo di finanziamento, o credito acquisito attraverso qualunque forma di transazione e di contratto, una parte manca di fare fronte ai propri impegni, la parte danneggiata ha a disposizione alcuni strumenti che il legislatore ha previsto.

A seguito di una sentenza, emanata da un giudice, se il debitore non ottempera ai propri doveri, il creditore potrà intervenire forzatamente, sui beni ed i diritti del debitore inadempiente.

Post a comment

Gelati 300p250