Le Agevolazioni sui prestiti per Frosinone e Provincia

In questa pagina cercheremo di fornirvi indicazioni sui prestiti agevolati, con una panoramica sui finanziamenti a tasso facilitato, per cittadini di Frosinone e tutto il Lazio. 

Il prestito agevolato è una forma di finanziamento che facilita sia i privati (famiglie o singoli) sia le aziende (piccole, medie e grandi) in provincia di Frosinone e in tutta Italia.

Questa forma di finanziamento per le aziende laziali è sicuramente un aiuto che le sostiene nello sviluppo dell’attività dell’ impresa stessa, favorendo quindi lo spirito imprenditoriale sul territorio di Frosinone e provincia.

Per i privati il prestito agevolato è vantaggioso soprattutto perché vengono applicati tassi di interesse bassi o comunque favorevoli per tutti coloro che percepiscono un normale reddito da lavoro dipendente.

All’interno del vastissimo mercato delle offerte finanziarie, troviamo diversi prodotti che corrispondono al prestito agevolato. Le stesse banche ed istituti di credito hanno studiato dei sistemi di finanziamento per non perdere una fetta importante di mercato.

Vantaggi dei prestiti agevolati a Frosinone e nel Lazio in generale

Quali sono i reali vantaggi dei prestiti agevolati? L’agevolazione principale dei prestiti agevolati consiste nel vedere l’applicazione di tassi di interesse quasi completamente slegati dalle variazioni e dalle flessioni dei mercati finanziari, rendendolo quindi un sistema di finanziamento interessante, in quanto non presenta il rischio di aumento del tasso di interesse, e quindi della rata, nel corso del rimborso del prestito. 

Questo tipo di prestito può avere una durata variabile, da pochi anni (detto “prestiti a breve termine”), sino a parecchi anni (in questo caso vengono detti “prestiti a lungo termine” e possono essere richiesti per qualsiasi motivo e senza necessità di giustificarne la richiesta.

I tassi di cui si può usufruire richiedendo questo tipo di finanziamento sono favorevoli in quanto non sono legati agli indici di mercato ma fanno riferimento ai tassi imposti dalle regioni Lazio e dallo stato in seguito a precise normative, quindi sicuramente più vantaggiosi rispetto a quelli di aziende di credito o società finanziarie private.

Le proposte di aziende del Lazio e Frosinone che erogano prestiti sono davvero molteplici: molte aziende sono in grado di erogare finanziamenti e prestiti non finalizzati che vanno da un importo minimo di 1.000 Euro sino ad un importo massimo di 50.000 Euro. Per estinguere il debito poi, è possibile scegliere tra diverse soluzioni: 12 rate mensili per gli importi minori, fino a 120 rate mensili per i finanziamenti di maggiore entità.

La provincia di Frosinone ha posto in essere una serie di importanti misure di sostegno economico per le giovani coppie che intendono sposarsi, al fine di poter offrire alla futura famiglia un buon incentivo e soprattutto delle basi più solide su cui progettare il futuro, favorendo, di conseguenza, anche l'aumento del tasso di natalità nella regione Lazio.

Come si nota il prestito agevolato è adatto ad una tipologia particolare di richiedenti. Per potervi accedere occorre dimostrare di possedere determinate caratteristiche. Per esempio uno studente che necessita di dover acquistare un computer tramite un prestito agevolato, deve produrre un certificato di iscrizione o copia del libretto universitario.

Per poter fare domanda di ammissione al prestito agevolato a Frosinone è possibile rivolgersi direttamente presso i vari istituti di credito oppure anche on-line, sui siti delle aziende che offrono questi tipi di finanziamenti.

Un’altro prestito agevolato molto usato è quello a giovani imprese: i richiedenti che possono usufruire delle agevolazioni sono le ditte individuali o società di persone; spesso ci sono vincoli sull’età anagrafica del titolare dell’impresa stessa e il vincolo ad aprire una attività in una città della regione Lazio.

Altre volte viene richiesto che la sede legale dell’impresa sia in zone individuate dalla legge, chiamate anche aree depresse, cioè aree che necessitano di sviluppo economico. Lo scopo del finanziamento agevolato è quindi favorire la nascita di imprese in queste aree.

Per cosa possono essere utilizzati i finanziamenti agevolati a Frosinone.

I finanziamenti agevolati possono essere utilizzati nella struttura della propria impresa, quindi per tutto quello che riguarda i macchinari per lo svolgimento dell’attività, per la pubblicità e se si tratta di una fabbrica manifatturiera, si può utilizzare una parte dell’investimento per l’acquisto di materie prime.

Inoltre possono essere usati per innovazione tecnologica, ricerca, e-commerce, investimenti in nuovi impianti, acquisto di macchinari per la produzione, export verso Paesi extra comunitari, ed altro ancora.

Non tutti i finanziamenti sono sempre disponibili, ma seguono l’apertura di un bando della regione Lazio e quindi è bene conoscere nel dettaglio tutte le opportunità disponibili per presentare una richiesta in tempo.

Ogni bando nel quale l’ente proponente detta le condizioni per l’accesso al finanziamento agevolato, differisce dagli altri per importi, durata, destinatari e anche utilizzo dell’importo erogato. 

Esistono anche nella provincia di Frosinone finanziamenti, prestiti a fondo perduto, destinati alle piccole e medie imprese artigiane che risiedono e operano nel Lazio con un’erogazione massima di 100 mila Euro.

I finanziamenti sono destinati alle imprese Piccole e Medie Imprese (meno di 250 dipendenti) ed imprese in fase di Start-Up che vogliono promuovere la propria azienda sul web attraverso l’e-commerce e che vogliono sostenere l’innovazione tecnologica.

La normativa di riferimento è la Legge Regionale 23/86 e la Direttiva 4.2.2. del DOCUP che prevede anche aiuti alle aziende di Frosinone  e del Lazio che vogliono estendere la propria attività on-line o che vogliono realizzare studi di fattibilità aziendali.

Il finanziamento è gestito dalla Filas (la Finanziaria della regione Lazio), specializzata in progetti connessi all'innovazione, alle nuove tecnologie e alla net-economy, al fine di aumentare la competitività del sistema Lazio, sia in termini di crescita del prodotto interno che di capacità di attrazione di investimenti esterni.

In breve, per le aziende è possibile ottenere prestiti agevolati in Frosinone o altre città della regione Lazio, ovviamente bisogna costantemente seguire i bandi per i finanziamenti presso la Regione Lazio o consultando le associazioni di categorie.

Per i privati cittadini di Frosinone e provincia è possibile ottenere un prestito agevolato in caso di nascita di un figlio e nel caso di studenti meritevoli o bisognosi.

Post a comment

Gelati 300p250