Prestiti Agevolati a Latina e nella Regione Lazio

Nel campo dei prestiti vi sono alcune tipologie che possono realmente essere di aiuto a chi si trovi in un momento difficile per le proprie finanze, si tratta di prestiti che sono più vantaggiosi rispetto ad altri, sia per quanto riguarda il piano di ammortamento che prevedono, sia per ciò che riguarda i tassi di interesse (che nella maggior parte dei casi è a quota fissa).

Stiamo parlando dei cosiddetti Prestiti Agevolati, destinati a tutti: ai privati ma anche alle piccole medie e grandi imprese che operano su tutto il territorio Italiano (ed in settori come industria, artigianato, commercio, ecc.).

Andiamo a vedere quali sono le categorie di prestiti agevolati più richiesti in Italia, come muoversi qualora si desideri farne richiesta e quali sono le agevolazioni a favore delle industrie, in modo specifico quelle che riguardano la Provincia di Latina.

Primo esempio è la Cessione del Quinto dello stipendio: consiste nel ricevere una somma di denaro in prestito, per poterla restituire attraverso un piano di ammortamento che in genere prevede scadenze mensili (da 60 a 120 mesi) e tasso fisso. E’ conveniente perché può essere restituito utilizzando direttamente una parte dello stipendio mensile, per essere più precisi 1/5 dello stipendio. Prevede alcune garanzie, in questo caso il TFR.

Secondo esempio è il prestito INPDAP (Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica), dedicato a coloro che sono iscritti a questo istituto, siano lavoratori o pensionati statali, i quali avranno la possibilità di ottenere i fondi messi a loro disposizione ogni anno. Attraverso tale forma di agevolazione i potrà ottenere un capitale da poter restituire in un arco di tempo che va da 4 a 10 anni, con tassi di interesse un po’ più vantaggiosi.

Molto importante è anche il Prestito Agevolato che va incontro alle esigenze degli studenti, il prestito Per Studenti appunto, dedicato a coloro che pur avendo difficoltà finanziarie, non intendono rinunciare alla formazione universitaria. 
Tale prestito concede agli studenti una certa somma di denaro da poter utilizzare per l’acquisto di libri di testo, manuali e per affrontare le spese relative alle tasse universitarie. 
Il prestito potrà poi essere comodamente restituito in rate a tasso fisso e senza pagare interessi. In genere l’unico limite è dato dall’età del richiedente che non deve essere inferiore ai 18 anni.

Infine vale la pena di ricordare un recente bando a favore dei giovani residenti in provincia di Latina e in possesso del Diploma di Laurea in Economia o in Scienze Politiche. Si tratta di borse di studio utili a sviluppare attività di ricerca e analisi territoriale.

Passiamo ora alle agevolazioni per le imprese della zona di Latina.

E’ prevista un’agevolazione a piccole e medie imprese a prevalente partecipazione femminile, con un contributo di almeno 50mila Euro per associazioni riconosciute come persona giuridica, società di persone e cooperative con un 60% di capitale versato da soci donne, o un 60% di amministratori donna o di donne nella compagine sociale. Tale opzione si riferisce ad imprese costituite da almeno 3 anni che siano finanziariamente ed economicamente sane e che vogliano assumere nuovo personale (donne in particolare) o puntare sull’innovazione.

In seconda battuta troviamo un recente finanziamento previsto per le imprese del Lazio, pari a 10milioni di Euro destinati a incentivare l’assunzione e la formazione dei lavoratori in condizioni di svantaggio e per prevenire il lavoro sommerso.
In particolare tale incentivo si rivolge a imprese, profit e non profit di qualunque settore e dimensione, che intendano assumere disoccupati da almeno 6 mesi, con più di 50 anni di età, con bassa scolarità, nonché adulti soli e con una o più persone a carico.

Ulteriore importante incentivo proviene dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio, che propone un finanziamento a favore delle Imprese Armatrici con imbarcazioni iscritte nei Compartimenti Marittimi del territorio regionale, un incentivo a favore di lavori di armamento ed ammodernamento dei pescherecci della zona, in modo da andare incontro alle esigenze ambientali e riuscire così a rispettare gli ecosistemi acquatici ed attuare sistemi di cattura più sostenibili e selettivi, ma anche per migliorare le condizioni di lavoro e sicurezza, il tutto in linea con la normativa comunitaria.

Post a comment

Gelati 300p250