Prestiti per Cattivi Pagatori a Parma

Anche in una città come Parma, con grande spessore storico e finanziario, importante centro commerciale per tutto il Nord-Italia, ci si può trovare nella situazione di dover richiedere un prestito e non riuscire a far fronte alle rate.

Accendere un prestito comporta sempre dei rischi: sia per chi rilascia un prestito, sia per chi lo richiede; sono soprattutto i primi che hanno interesse a valutare il rischio appoggiandosi a banche dati per individuare i “cattivi pagatori”, una delle più importanti in Italia è EURISC, gestita dalla società CRIF che offre a banche, società finanziarie, confidi, assicurazioni, utilities e imprese a Parma come nel resto d’Italia un supporto qualificato per la gestione del rischio.

Il migliore tipo di finanziamento per Cattivi Pagatori è sicuramente il Prestito Cambializzato, prestiti simile alle le altre forme di prestito con un’unica difformità, che sta nelle modalità di pagamento.

Richiedere un Prestito Cambializzato significherà richiedere un prestito per la cui restituzione non si dovranno pagare le tradizionali rate a cadenza regolare, bensì ci si dovranno accollare cambiali bancarie.

Il Prestito a Cattivi Pagatori è un prestito che si rivolge a quei risparmiatori che risultino iscritti nelle liste dei protestati e dei cattivi pagatori, si tratta di prestiti esclusivamente pensati per offrire, a chi ha avuto problemi con un precedente finanziamento, la possibilità di accedere ad un nuovo prestito, con condizioni e garanzie diverse naturalmente, dalle tradizionali, in quanto la banca deve comunque tutelarsi da eventuali altre inadempienze.

Chi può richiedere un Prestito se cattivi pagatori?

Il prestito a cattivi pagatori è una forma di prestito che viene destinata, in maniera esclusiva, ad una categoria di risparmiatori, ovvero i Cattivi pagatori, quei soggetti cioè che hanno avuto problemi di insolvenza durante un precedente finanziamento e che per questo incontreranno notevoli difficoltà al momento di richiedere un nuovo finanziamento, essendo considerati soggetti poco affidabili.

Per poter accedere ad un Prestito a Cattivi pagatori sarà comunque necessario presentare le adeguate garanzie, in particolar modo uno stipendio fisso, che sia rappresentato dalla busta paga, dalla pensione o dalla dichiarazione dei redditi.

Quali sono le principali caratteristiche di un Prestito a Cattivi pagatori?

Un Prestito a Cattivi pagatori si caratterizza come un prestito tradizionale nelle modalità e nei tempi di erogazione, diverso dalle normali tipologie per quanto riguarda invece la restituzione, se per un normale prestito esistono rate da saldare in maniera regolare, nel Prestito non esistono rate da pagare, ma l’importo da restituite mensilmente viene trattenuto, direttamente dalla busta paga del soggetto richiedente, dalla banca o dall’istituto di credito, un’altra soluzione è invece rappresentata dal Prestito Cambializzato, anche in questo caso non esistono rate, ma cambiali bancarie firmare al momento della stipula del contratto di finanziamento.

Dove si possono richiedere i Prestiti a Cattivi pagatori a Parma?

Tutti coloro che sono interessati a richiedere un Prestito a Cattivi pagatori avranno la possibilità di rivolgersi a numerose agenzie che operano sul territorio della Emilia Romagna, banche ed istituti di credito che offriranno informazioni e preventivi direttamente in agenzia oppure anche online, in ogni caso in forma anonima ed assolutamente senza impegno.

Da segnalare che la cancellazione dalle liste dei cattivi pagatori NON è possibile, almeno per tutti i casi che non siano di tipo fraudolento (esempio furto d’identità dimostrabile con denuncia presso le forze dell’ordine). Quindi diffidate di chi vi promette di rimuovere il vostro nominativo dalle liste cattivi pagatori soprattutto se a pagamento.

Post a comment

Gelati 300p250