Guida al prestito per Cattivi Pagatori a Padova

Guida dedicata ai Cattivi Pagatori di Padova e del Veneto.
Esistono diverse categorie di prestiti, ed ogni categoria si rivolge a bisogni particolari o a determinate categorie di persone. Una di queste riguarda coloro che nel richiedere un prestito possono andare incontro ad una serie di risposte negative, ovvero i cosiddetti "Cattivi pagatori".

Un cattivo pagatore a Padova come nel resto d’Italia, è un cliente di una banca o di una finanziaria o di un istituto di credito che, dopo aver contratto un prestito, ha omesso il pagamento di alcune rate e che viene immediatamente segnalato appunto come cattivo pagatore, con conseguenze pesanti quali la mancata possibilità di ricevere altre forme future di prestito, finanziamento o pagamento con piano di ammortamento e l'inserimento dei suoi dati all'interno della Centrale dei Rischi (che contiene i dati di tutti i cattivi pagatori del nostro Paese), uno strumento nato per tutelare gli istituti di finanziamento italiani.

Per coloro segnalati come Cattivi Pagatori però, esistono delle formule alle quali fare ricorso, qualora avessero bisogno di ricevere un finanziamento. Vediamo quali sono queste formule disponibili a Padova e provincia:

Prestito Cessione del Quinto: tale prestito eroga a favore del soggetto richiedente una certa somma di denaro che potrà essere rimborsata in rate mensili e a tasso fisso, utilizzando una parte (1/5) dello stipendio che si riceve ogni mese, o della pensione qualora il richiedente fosse un pensionato. Questa soluzione è utilizzata a Padova, ma prevede il fatto che l' istituto creditore con il quale si contratta abbia delle garanzie che sono costituite dal TFR per il lavoratore pubblico o da una polizza vita/lavoro per il lavoratore autonomo o il pensionato.

Prestito Delega: soluzione che permette al cattivo pagatore di Padova e della regione Veneto di ricevere un capitale maggiore rispetto a quanto si riceverebbe con la cessione del quinto, e proprio per questo motivo la parte di stipendio o pensione da versare per ripagare le rate mensili (che avranno tasso fisso ma avranno un costo maggiore), sarà di 2/5.
Anche qui le garanzie sono obbligatorie e sono sempre costituite dal TFR o dalla polizza vita o lavoro.

Prestito Cambializzato: anche questa forma di prestito è molto nota e permette al cliente che ne fa richiesta di ottenere una somma di denaro da rimborsare all' istituto finanziatore sempre attraverso un piano di ammortamento a quota e tasso fisso, ma utilizzando come metodo di pagamento delle "cambiali bancarie".
Il capitale richiesto viene periodicamente versato sul conto corrente bancario (o tramite un assegno circolare) del richiedente. Le garanzie sono anche in questo caso date dal TFR del lavoratore pubblico o da una polizza vita valida da almeno 2 anni per chi lavora autonomamente, mentre per i pensionati è obbligatorio presentare una certificazione INPS.

Prestiti cattivi pagatori senza busta paga a Padova: vengono definiti anche "fideiussioni" e sono delle forme di prestito che danno al cattivo pagatore della regione Veneto la possibilità di ricevere una somma in denaro da restituire in rate a tasso fisso e quota costante, ma soltanto a patto che un terzo soggetto faccia lui da garante, ovvero dia la sicurezza all' istituto creditore, che il debito verrà effettivamente saldato.
Nel caso in cui il soggetto cattivo pagatore infatti non dovesse saldare le rate, l' istituto potrà rivolgersi proprio al terzo soggetto del rapporto, che viene chiamato fideiussore.

Come si può ben capire anche per coloro i quali si trovassero in una condizione spiacevole di cattivo pagatore a Padova come nel resto della regione Veneto esistono delle vie d' uscita, ciò che bisogna sempre ricordare però, è che una volta iscritti nell' elenco della Centrale dei rischi, non si può essere cancellati, anzi è necessario fare molta attenzione a coloro i quali dichiarino il contrario. Il proprio nome può infatti essere eliminato solo con la scadenza dei termini di conservazione, o se si può provare di essere stati vittima di raggiro o truffa.

Post a comment

Gelati 300p250