Logo Prestiti Online
   

Antiriciclaggio Normativa 2008

A partire dal 30 aprile 2008, in base alla disciplina antiriciclaggio [D.Lgs. n. 231/2007 - art. 49], entrano in vigore nuove regole sull'uso di:

Uno sorta di rivoluzione sulla gestione economico-finanziaria dei cittadini italiani.

La finalità di questi cambiamenti è rivolta alla tutela del consumatore, rafforzando l'efficacia d'azione contro il riciclaggio del denaro, inoltre lo Stato guadagna una maggiore trasparenza dei flussi di pagamento, ostacolando attività illecite - terrorismo e crimini - e prassi irregolari.

In generale arrivano alcune limitazioni sull'uso degli assegni, del contante e sul saldo dei libretti al portatore. Queste le principali novità:

  • si abbassa l’importo massimo consentito per i trasferimenti in contanti
  • cambiano le modalità di compilazione degli assegni
  • si abbassano i limiti di importo per i libretti di risparmio al portatore.

Per non incorrere nelle sanzioni previste per chi non si attiene ad esse, è fondamentale conoscere nel dettaglio cosa cambia e come adeguarsi alle nuove disposizioni. Per essere sicuri di non sbagliare, potete richiedere alla vostra banca la guida che l'Abi ha messo a punto per informare i cittadini sulle novità.

 

Le normative in dettaglio:

Contanti Normativa 2008

Assegno nomativa 2008

Libretti di Deposito